| Stampa |  E-mail

ORIGINE

Il Santuario di Valverde (CT), uno dei piu' antichi della Sicilia, ha una tradizione degna di attenzione. Nel giugno del 1038, un viandante, di nome Egidio, salendo per l'altipiano dell'antica «Vallis Viridis», si vide sbarrare la strada da un brigante, Dionisio. Questi, brandendo una spada, stava per ucciderlo; ma una voce lo fermò: Dionisio, deponi quella spada... cambia vita.

Era la Vergine Maria. Dionisio si convertì ed Egidio fu salvato.

Era avvenuto un doppio miracolo. Tre volte ancora la Vergine apparve al brigante convertito. La prima per invitarlo ad organizzare un pellegrinaggio verso il luogo che avrebbe indicato per il Santuario da costruire; la seconda per il miracolo dell'acqua necessaria per ultimare la costruzione del Santuario.

Nell'ultima avvenne il prodigio sul pilastro. Ci dice la tradizione che la notte del sabato precedente l'ultima domenica dell'agosto 1040, mentre Dionisio, nel Santuario ormai ultimato, pregava intensamente, gli apparve, per la quarta volta, la Vergine Madre di Dio. Questa, circondata da angeli e da una luce soavissima, gli manifestava la sua bonta' e la sua misericordia.

L'indomani, alle prime luci dell'alba, non appena Dionisio si riebbe dalla visione, un prodigio apparve ai suoi occhi: la celestiale visione era rimasta impressa su di un pilastro del Santuario. Da quel momento Valverde diventava meta continua di pellegrini che, fino ad oggi, con fede e amore, tengono vivo il ricordo di cosi' grande dono.

AVVENIMENTI DEGNI DI MEMORIA

1296 - * Consacrazione del Santuario alla presenza del re Federico II.

11.1.1693 - * Forte terremoto in cui rovinò il Santuario, fatta eccezione del "pilastro" con l'immagine della Madonna.

5.4.1694 - * Possesso Canonico del Convento "S. Maria di Valverde" da parte degli Agostiniani Scalzi.

26.4.1697 - * Affidamento «pleno jure» della Parrocchia agli Agostiniani Scalzi. Il decreto fu firmato in ginocchio, davanti l'altare della Madonna, da Mons. Andrea Riggio, Arcivescovo di Catania.

22.8.1971 - * Nuova incoronazione della Madonna di Valverde dopo il furto sacrilego del 31 agosto 1970.

24.8.1990 - * Inizio dell'«Anno di Grazia» (Anno Mariano)

24.8.1990 -8.12.1991) indetto dal Papa Giovanni Paolo II nel nostro Santuario, a ricordo del 950° anniversario dell'Apparizione della Vergine Maria a Valverde.